.
. . .
.
. . . . . . .
.
. . .
In questa sezione puoi trovare le risposte alle domande più frequenti
che normalmente ci vengono fatte (FAQ = Frequently Asked Question).
In caso di ulteriori chiarimenti è sempre possibile
inviarci altre domande tramite e-mail a: info@patenteblu.it

  1. In che misura il corso è interattivo?
  2. Quali sono i documenti necessari per iscriversi al corso per la Patente nautica?
  3. Come posso pagare l'iscrizione al corso?
  4. Che tipo di computer devo avere per poter seguire il corso?
  5. Il mio computer ha bisogno di software particolari?
  6. Per seguire il corso devo essere sempre collegato ad Internet?
  7. Come si svolge una lezione?
  8. Quante sono le lezioni?
  9. Se non mi è chiaro un concetto esposto in una lezione a chi mi posso rivolgere?
  10. Perché mi dovrei iscrivere a questo corso e non ad un corso svolto in una scuola nautica?
  11. Quando è obbligatorio avere la patente?
  12. Come si svolge l'esame?
  13. Che cosa succede in caso di bocciatura all'esame di teoria?
  14. Quanto dura mediamente un esame di teoria?
  15. In cosa consiste l'esame di pratica?
  16. Se boccio all'esame di pratica devo rifare anche l'esame di teoria?
  17. Una volta superato l'esame di teoria e di pratica, quando viene rilasciata la Patente nautica?
  18. Dove si svolgono gli esami?
 
  1. In che misura il corso è interattivo?
    Il nostro corso per la Patente nautica è dinamico e interattivo non soltanto perché si può passare con un semplice click del mouse da una lezione ad un'altra oppure perché il test in fondo ad ogni lezione indica quali sono le risposte esatte e quelle sbagliate, ma principalmente perché è possibile un continuo contatto con un Tutor.
    Infatti è possibile richiedere qualsiasi spiegazione via internet ad un Tutor il quale risponderà a qualsiasi domanda con la massima sollecitudine e fornirà suggerimenti, consigli ed ulteriori chiarimenti su tutti gli argomenti del programma.
    Il Tutor oltre ad assistere i partecipanti al corso costaterà, attraverso delle esercitazioni e dei test inviati per e-mail, anche l'apprendimento da parte degli iscritti dei contenuti delle lezioni.
 
  1. Quali sono i documenti necessari per iscriversi al corso per la Patente nautica?
    Per seguire il Corso on line di Patente Blu non c’è bisogno di alcun documento.
  2.  Come posso pagare l'iscrizione al corso?
    Il corso può essere pagato tramite Carta di credito, Assegno bancario "Non trasferibile", Bonifico bancario oppure Vaglia postale.
  3. Che tipo di computer devo avere per poter seguire il corso?
    Un normalissimo PC Pentium 133 o superiore con 32 MB ram.
  4. Il mio computer ha bisogno di software particolari?
    Per seguire i corsi c'è bisogno di alcuni software che probabilmente sono già installati sul tuo computer ma che comunque possono essere scaricati gratuitamente da internet. I programmi sono:
    • Real Player che consente di visualizzare filmati e di ascoltare file audio.
    • In alternativa a Real Player può essere scaricato Windows media Player il lettore multimediale della Microsoft che permette di visualizzare filmati e di ascoltare file audio.
    • Acrobat Reader che permette di leggere i file in formato PDF. Per poter visionare in modo corretto tutte le lezioni è necessario scaricare l'ultima versione di Acrobat e cioè Adobe Acrobat Reader 5
    • Macromedia Flash Player che permette di avere sul web effetti dinamici.
    Clicca per scaricare
    Clicca per scaricare
    Clicca per scaricare
    Clicca per scaricare

  5. Per seguire il corso devo essere sempre collegato ad Internet?
    No. Tutte le lezioni possono essere scaricate in PDF e quindi consultate off-line senza essere sempre collegati ad Internet.
  6. Come si svolge una lezione?
    Ogni lezione è composta da:
    1. il Testo che può essere scaricato e stampato. Infatti di ogni lezione esiste la versione in PDF che permette di stampare in maniera eccellente il testo. La stampa potrà servire per leggere ed evidenziare su carta i concetti più importanti della lezione;
    2. l'Audio relativo al testo della lezione. Infatti oltre al PDF è possibile scaricare anche un Real audio, che permette di ascoltare e riascoltare la lezione come se fosse una lezione dal vivo. È anche possibile non scaricare l'audio ma ascoltarlo on-line;
    3. numerose Fotografie, disegni e illustrazioni che hanno lo scopo di esemplificare e rendere più chiari alcuni concetti espressi nel testo;
    4. un Riassunto schematizzato dove vengono riepilogati i concetti fondamentali della lezione;
    5. un Test di verifica che consente di valutare e monitorare l'apprendimento dei contenuti della lezione e il livello di conoscenza raggiunto. Il test è organizzato da una serie di domande con risposta Vero o Falso. Dopo l'ultima domanda con un semplice tasto si visualizzerà il risultato del test che indicherà quali sono le risposte sbagliate. In base alle risposte sbagliate bisognerà ricontrollare quei paragrafi della lezione ancora non del tutto assimilati;
    6. le Possibili domande d'esame che potrebbero essere fatte in sede d'esame in riferimento a quella determinata lezione.

      In alcune lezioni troviamo anche:

      • animazioni flash che permettono di vedere chiaramente tutte le manovre che una barca, sia a vela che a motore, deve effettuare in determinate situazioni. Queste animazioni possono essere viste con il programma Macromedia Flash Player, che può essere scaricato gratuitamente da Internet.
      • Video in Real player (programma anche questo scaricabile gratuitamente da internet) che consentono di vedere come si effettuano tutte le operazioni di carteggio con la carta nautica, la parallela a rulli e il compasso nautico. Inoltre nei video vengono spiegati tutti i simboli e le abbreviazioni presenti nelle Carte nautiche. Tutti i video sono raccolti anche in un CD-rom che viene inviato al momento dell'iscrizione.

  7. Quante sono le lezioni?
    Le lezioni sono in tutto 20.
     
  8. Se non mi è chiaro un concetto esposto in una lezione a chi mi posso rivolgere?
    Basterà inoltrare le domande al nostro Tutor il quale fornirà suggerimenti, consigli ed ulteriori chiarimenti su tutti gli argomenti affrontati nelle lezioni.
  9. Perché mi dovrei iscrivere a questo corso e non ad un corso svolto in una scuola nautica?
    Perché con questo corso ho tutti i vantaggi di una Scuola nautica tradizionale (assistenza continua, possibilità di chiedere informazioni e chiarimenti ecc. ….) e al tempo stesso ho tutti i vantaggi della formazione a distanza: possibilità di seguire il corso senza allontanarsi da casa con risparmi di tempo e di denaro che inevitabilmente comportano gli spostamenti. Inoltre è possibile accedere ai corsi a qualsiasi ora del giorno durante la settimana o nel week-end, dovunque ti trovi, a casa o in ufficio o in qualsiasi altro luogo ove sia possibile connettersi alla Rete.
  10. Quando è obbligatorio avere la patente?

    La Patente nautica è obbligatoria nei seguenti casi:
    1. quando la potenza del motore installato a bordo è superiore a 30Kw o a 40,8 CV (infatti 1 KW corrisponde a 1,36 CV);
      • oppure il motore abbia una cilindrata superiore a 750 cc se a carburazione a due tempi;
      • oppure il motore abbia una cilindrata superiore a 1000 cc se a carburazione a quattro tempi fuoribordo;
      • oppure il motore abbia una cilindrata superiore a 1300 cc se a carburazione a quattro tempi, entrobordo;
      • oppure se il motore abbia una cilindrata superiore a 2000 cc se diesel.
    2. Se si svolge una navigazione ad una distanza superiore alle 6 miglia dalla costa.
    3. Se si vuole comandare la barca che traina chi pratica lo sci nautico.
    4. Conducendo una moto d’acqua di qualunque potenza essa sia.

  11. Come si svolge l'esame?
    Prima viene fatto l'esame di teoria successivamente nella stessa giornata viene fatto anche l'esame di pratica.
  12. Che cosa succede in caso di bocciatura all'esame di teoria?
    In caso di prima bocciatura si può, dopo aver fatto passare almeno 30 giorni, ripetere l'esame senza iscriversi e pagare nuovamente.
     
  13. Quanto dura mediamente l’esame di teoria?
    Dipende dalla preparazione del candidato, comunque di solito dura 25-30 minuti.

  14. In cosa consiste l'esame di pratica?
    L’esame di pratica per la patente a motore si svolge di solito  all’interno del porto e consiste nell’effettuare uno o più ormeggi (di prua, di poppa o di fianco) ed eseguire  la manovra per il recupero dell’uomo a mare.
    La prova pratica di vela invece si svolge in mare aperto. Il candidato dovrà dimostrare di sapere condurre l’unità alle diverse andature e di saper effettuare la manovra per il recupero dell’uomo a mare.
    Durante la prova vengono richiesti anche i nomi delle varie strutture che equi-paggiano una barca a vela.  
  15. Se boccio all'esame di pratica devo rifare anche l'esame di teoria?
    No, in questo caso viene ripetuto soltanto l'esame di pratica.

  16. Una volta fatto l'esame quando viene rilasciata la patente nautica?
    Subito dopo aver superato sia l'esame di teoria che di pratica viene rilasciata la Patente nautica.
     
  17. Dove si svolgono gli esami?
    Gli esami possono essere fatti presso le Capitanerie di Porto o presso gli Uffici
    delle Motorizzazioni:
    - per quanto riguarda gli Uffici provinciali della Motorizzazione, possono presentare istanza e sostenere i conseguenti esami i candidati residenti o domiciliati nella rispettiva provincia, oppure in una provincia confinante con la suddetta, ovvero in altra provincia ricompresa nella  medesima regione della provincia di residenza o di domicilio del candidato;
    -  per quanto riguarda gli Uffici Marittimi Periferici, possono presentare istanza e sostenere i conseguenti esami presso qualsiasi Capitaneria di Porto o Ufficio Circondariale Marittimo, i candidati residenti o domiciliati in una delle provincie ricomprese nella giurisdizione territoriale della rispettiva Direzione Marittima, ovvero della Direzione Marittima con essa confinante. 
FAQ - Contatti - Credits - Privacy

Partita IVA/Codice Fiscale 0206250487 - © 2008 Patente Blu Tutti i diritti riservati
E'
vietata la riproduzione, anche parziale, su Internet e su qualsiasi altro supporto dei materiali tutelati dal Copyright ©, senza preventiva autorizzazione scritta del Titolare. L'uso non autorizzato sarà perseguito a termini di legge.